TRIONFO DI STILE E BELLEZZA PER RE GIORGIO ARMANI

Femminilità allo stato puro per Giorgio Armani che questa stagione presenta una collezione ricca di decori e ricami. Quella di Re Giorgio è la celebrazione di una nuova femminilità, decisa e grintosa, che non rinuncia a un’idea di morbido understatement. La sensualità che non diventa mai sfrontatezza e che si snoda con i rosso, un sottile filo conduttore di una rivoluzione non urlata che porta un soffio inatteso nel mondo di Giorgio Armani. Un rosso carico che si accende in sfumature di fiamma, lacca e geranio, per attenuarsi gradualmente in toni pallidi oppure tagliato dal nero, dal crema e dal grigio perla.  Un crescendeo di stile fatto di abbinamenti inusuali, proporzioni ripensate e sovrapposizioni inedite che danno vita a silhouette impalpabili. Un gioco di stile dove il corpo è protagonista e si rivela con garbo grazie a eleganti velature dalle linee sottili e accostate. La giacca, sinbolo del guardaroba di Re Giorgio, si fa ancora più morbida, avvolgente e diventa micro, superdecorata di maxi jais : aderisce al busto con naturalezza ed è abbinata a pantaloni dei volumi liquidi e a shors che mostrano le gambe. Se la tuta scopre le gambe i pantaloni si vestono di millerighe di organza tecnica per essere portati sotto gonne e abiti. Le gonne? Si fermano appena sopra al ginocchio e mettono in risalto la vita. Per la sera è un tributo di eleganza fatto di abiti ricchi di sovrapposizioni e trasparenze, tempestati di perline colorate, di ricami che disegnano righe, fasce e motivi, bustier in cristall allover, top trattenuti da corde gioiello. Un nuovo corso, una nuova rivoluzione che non dimentica gli accessori e individua nei sandali con zeppa il nuovo must have.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...