LEGGINGS must have …..

Via di mezzo tra pantalone super aderente e collant, i leggings sono un vero e proprio must da indossare in tutte le situazioni informali e da abbinare in una miriade di modi diversi, dalla scuola al lavoro creativo. Sono un pezzo versatile da avere assolutamente nell’armadio, ma non tutte le donne sanno come indossarli. I leggings nascono per essere indossati con capi voluminosi, non per essere portati come pantaloni: sarebbe come mettersi le calze senza niente sopra! Abbinandoli a scarpe e indumenti giusti, i leggings possono essere usati in ogni stagione. Ecco qualche idea di stile!

Innanzitutto per abbinare bene questo capo occorre conoscere bene il proprio fisico, senza ipocrisia, ovvero se ad esempio abbiamo qualche chilo di troppo, evitiamo di abbinare i leggings con degli abitini troppo fascianti, ci starebbero male, preferiamo piuttosto un abito che scenda morbido, magari stile impero, oppure dei maxi pull di lana saranno perfetti. I leggings non dovrebbero essere né troppo stretti né troppo larghi: dovrebbero essere sufficientemente aderenti. Quelli di pelle sono molto attillati, dunque non perdonano certi inestetismi.

Molte pensano di poter usare i leggings come sostituti dei pantaloni, niente di più sbagliato, essendo questi infatti costituiti da materiale estremamente aderente, indossarli con maglie corte, che non coprono sedere ed inguine, come un comune jeans, il rischio è quello di lasciare ben poco all’ immaginazione, inoltre con i raggi solari puntati su di essi il rischio trasparenza è in agguato, evitiamo quindi cadute di stile. I leggings non sono pantaloni. In casa possono essere comodi se abbinati ad una maglia, ma uscire senza mettere nulla per coprirli può svelare un po’ troppo. Questo vale anche per le ragazze dal fisico perfetto. Non abbinarli solo ad una maglia o ad una giacca lunga. Sebbene questi capi coprano il sedere, il look comunque non sarà completo.

Non metterli con le scarpe sbagliate. I leggings stanno bene con gli stivali che arrivano alle ginocchia o alle caviglie, i sandali e le infradito. Se vuoi abbinarli ad un paio di tacchi alti, il risultato finale non deve essere volgare, dunque studia bene il resto dell’outfit. I leggings possono anche essere abbinati alle ballerine e ai mocassini, l’importante è che la scarpa vada bene per il resto dell’outfit. Assicurati che i leggings siano sufficientemente lunghi. Ricorda anche che dopo un bel po’ di lavaggi potrebbero restringersi. Quando i leggings lunghi si accorciano e arrivano fino alle caviglie, usali solo per stare in casa.

I leggings non sono riservati solo alle adolescenti e alle ventenni che frequentano l’università! Anche negli ambienti di lavoro creativi, come gli uffici di pubbliche relazioni, le aziende di moda, le redazioni o le agenzie pubblicitarie, puoi osare e dare sfogo alla tua originalità. Invece, nei luoghi di lavoro più formali, assicurati che il codice di abbigliamento della tua azienda non sia troppo severo prima di indossare i leggings: questo capo è sicuramente casual. Osserva le tue colleghe per vedere se li indossano. In tal caso, opta per leggings di alta qualità, come quelli classici in cotone, scamosciati, di pelle o di denim scuro, evitando quelli di cotone.

Con questa varietà a tua disposizione, creerai numerosi outfit. Ricorda la regola di base: non metterli mai come pantaloni. Se indossi dei leggings di pelle e una maglia per andare a lavorare, sembrerai poco professionale e ti metterai in imbarazzo. Scegli sempre i leggings neri e monocolore per andare a lavorare. Quelli con i motivi a fantasia sono più adatti alle ragazzine under 16.

Abbina i classici leggings neri in cotone a una camicia maschile. Per avere un’immagine più seriosa, indossa una giacca in jeans. In alternativa, puoi scegliere di indossare i leggings con maxi t-shirt e gilet in denim. Per le scarpe puoi scegliere le ballerine o gli stivaletti biker.

Indossa il chiodo in nappa nera, una maxi t-shirt in viscosa grigio mélange con stampe grafiche sul davanti e i leggings di jeans. Per le scarpe, scegli gli stivaletti biker, poi indossa una cintura con borchie alla vita e completa l’outfit con una borsa ampia in nappa nera. Se fuori c’è il sole usa gli occhialoni scurissimi.

Per un look sofisticato ed elegante abbina i leggings ad un maglione oversize e marca la vita con una cintura. Aggiungi degli stivali alti e adatti al maglione. Per indossare questo outfit al lavoro, il maglione dovrà essere di eccellente qualità.

Stile rock sempre e comunque anche in leggings: quando abbini i leggings color grigio fumo o camouflage, camicia casual oversize bianca e biker neri, sei rock e grintosa al punto giusto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...