LA CAMICIA BIANCA MUST HAVE IRRINUNCIABILE

Chi di voi non ha una camicia bianca nell’armadio? Confessate, nascoste tra un maglione e l’altro, lì, proprio vicino ai pantaloni neri ne avete anche più d’una. Magari di diverso materiale, magari una sarà anche stretch, e magari ne avete anche una versione più invernale con le maniche lunghe e una invece adatta alla primavera con le maniche corte o addirittura a sbuffo. Eh si, perché la camicia bianca è un assoluto must have irrinunciabile. Un passepartout capace di risolvere ogni indecisione sull’abbigliamento, perfetta sopra i jeans, nei weekend relax così come sotto al tailleur in ufficio.

Si dice che Greta Garbo ne possedesse 600, tutte bianche. E’ un capo che non manca mai, di sicuro, vi avrà salvate in più di un’occasione. Ma ecco qualche consiglio per utilizzarla nel modo giusto per avere un look sempre alla moda.

Innanzitutto, facciamo un check di come deve essere la camicia: non prendetela troppo stretta e nemmeno troppo larga. Deve calzarvi a pennello. Per valutarlo, accertatevi che vi stia giusta di spalle. Meglio che sia senza fronzoli o tasche, una camicia semplice è più facile da abbinare anche ad outfit molto diversi tra loro.

Camicia bianca: il tessuto
Per quanto riguarda il tessuto il consiglio è quella di prenderla di cotone o di seta, per evitare spiacevoli inconvenienti di sudorazione. Molti tessuti sintetici, infatti, hanno la controindicazione di non lasciar traspirare la pelle e di creare quegli inestetici aloni sotto le ascelle: se potete, evitateli!

Camicia bianca: dentro o fuori?
Se volete essere sportive, la camicia va messa fuori. Per uno stile elegante e chic, invece, potete decidere di indossare la camicia bianca dentro i pantaloni o le gonne a vita alta. Allora fate attenzione a che non presenti rigonfiamenti o pieghe sotto la stoffa.

Camicia bianca: le maniche
Se indossate una camicia è bene optare per le maniche lunghe, piuttosto delle corte e, eventualmente, arrotolare le maniche fin sopra il gomito, con il colletto sbottonato.

Camicia bianca: il colletto
Di questi tempi va di moda abbottonare la camicia per intero, colletto incluso. Un’eccezione viene fatta nel caso in cui le maniche siano arrotolate fino al gomito. Inoltre, mai tenere alzato il colletto o metterlo sopra le giacche. Va sempre tenuto sotto.

Camicia bianca: gli abbinamenti di colore
Un capo di questo tipo è estremamente versatile e si può abbinare a praticamente qualsiasi altro colore ottenendo, di volta in volta, un effetto diverso. Per essere trendy e sportive potete abbinarla ai jeans blu, per un look da ufficio, invece, potete indossarla insieme a una gonna a tubino nera. Se, invece, volete andare alla spiaggia, indossate la camicia bianca con una gonnellona di un bel colore acceso, come il giallo o l’arancione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...