Smalti primavera 2016

Anche se la primavera è ancora lontana, nulla  ci vieta di pensare alle calde giornate, al profumo dei fiori e ai colori…pastello. La bella stagione sta arrivando e con lei i colori più cool di smalti primavera 2016. Le tonalità sono delicate, romantiche e molto femminili, gli smalti primavera estate 2016 sono sofisticati, luminosi e irresistibili, perfetti per vivacizzare le giornate estive e renderle romantiche.

I colori più belli delle collezioni di smalti per unghie presentati dai marchi più glamour della moda sono l’argento, il blu navy, il celeste, il giallo pastello, il lilla, il rosa malva, il rosa cipria, il rosa pesca, il rosso geranio, il verde acqua, il verde menta, il viola tramonto. Se preferite invece un look più sobrio ancora potete fare affidamento sulle tonalità neutre del beige, del nude e del grigio che saranno tra le predilette delle donne per il lavoro

CHANEL

Lo smalto re della edizione limitata primaverile della casa cosmetica francese è il numero 683 Sunrise Trip Le Vernis Nail Gloss (prezzo 25 euro circa), uno smalto viola particolarmente intenso e vibrante dalla finitura extra glossata. E’ inutile dire, che come tutti gli smalti del marchio sarà copiatissimo e diventerà presto leggenda!

smalti-primavera-2016-600x483.jpg

SMALTI LANCOME 2016 VERNIS IN LOVE

La gamma di smalti per unghie Lancome si amplia con quattro nuove graziose nuance dai toni pastello, parte della collezione trucco Lancome primavera 2016. I nuovi smalti Vernis in Love (prezzo 18 euro circa cad) ci rendono leziose e frivole, grazie agli irresistibili toni candy: rosa chiaro, pesca, giallo pallido e azzurro tenue.

lamcom.jpg

GIVENCHY LE VERNIS ROSE HALO

Rosa pastello, delicatissimo ed elegante anche per Givenchy trucco primavera 2016, che propone lo smalto Le Vernis numero 29 Rose Halo (prezzo 21 euro circa), in edizione limitata. Questo smalto è perfetto in tutte le occasioni: un vero e proprio must have!

Smalti-pe-2016-1000-3

YVES SAINT LAURENT SMALTI LOVE PINK E PEACE GREEN

La collezione in edizione limitata Boho Stoner Yves Saint Laurent include poi due smalti nei colori rosa confetto e verde menta: Love Pink e Peace Green (prezzo 24,95 euro cad), resi unici da perlescenze a contrasto, verdi per il rosa e rosa per il verde. Questi smalti incarnano al meglio il look fresco, leggero e magico per la bella stagione 2016!

Smalti-pe-2016-1000-4

DIOR SMALTI PRIMAVERA 2016 GLOWING GARDENS

Sono invece quattro, splendenti come un mazzo di fiori appena colti, gli smalti Dior primavera 2016 in edizione limitata. I colori proposti dal marchio parigino di smalti Le Vernis (prezzo 24,95 euro cad) sono unici: 650 Pivoine, rosso geranio shimmer, 491 Lilac, rosa lilla, 301 Bluette, azzurro chiaro pastello e 302 Garden, giallo acido pastello

 

SMALTI ORLY MELROSE PRIMAVERA 2016

La collezione Orly Merlose richiama lo stile gioioso e cool di Los Angeles e propone sei smalti limited edition (prezzo 17 euro cad) in colori che ricordano le caramelle: rosa perlato, verde acqua cream, rosa confetto shimmer, rosa candy olografico, verde mare cream e viola orchidea, sempre cream.Smalti-pe-2016-1000-6.jpg

SMALTI PRIMAVERILI ZOYA 2016

Anche gli smalti (prezzo 9 dollari cad) in edizione limitata Zoya Whispers primavera 2016 includono toni pastello ma ‘smorzati’, affiancati a sobri nude dall’innata allure elegante. I colori proposti sono infatti nude beige e nude rosato, ma troviamo anche un grigio violaceo chiaro, un color salvia, un color polvere e un grazioso azzurro.

Smalti-pe-2016-1000-7.jpg

 

SMALTI CHINA GLAZE HOUSE OF COLOUR PRIMAVERA ESTATE

Tra gli smalti primavera estate 2016 più belli non possiamo certo perdere la collezione China Glaze House of Colour, un inno all’espressione e allo stile personale! Questa linea del marchio low cost americano vanta una varietà di dodici smalti per unghie (prezzo 7 euro circa cad) dal finish cream, shimmer perlato ed anche glitterato, ideali per creare manicure stupende e personalizzate!Smalti-pe-2016-1000-8.jpg

SMALTI OPI NEW ORLEANS PRIMAVERA ESTATE 2016

Colori pastello e nuance più vibranti dal finish extra lucido, metallizzato e perlato caratterizzano invece gli smalti Opi primavera estate 2016 (prezzo 12 euro circa cad) della collezione in edizione limitata New Orleans. La gamma è molto ampia: le referenze colore sono ben 12, vibranti, allegre e particolarmente indicate per le manicure estive!

Smalti-pe-2016-1000-9

Quali tra le novità smalti primavera estate 2016 vi piacciono di più? Ditemi quale tra queste proposte vi fa battere il cuore lasciandomi un commento! Io come sempre sono indecisa, e come sempre, per non sbagliare, voglio tutto!

I LOOK PIU’ BELLI DI MADALINA GHENEA A SANREMO 2016

 

Al festival di Sanremo 2016 sono stati tanti i look belli di Madalina Ghenea ma ho pensato di fare una bella selezione e mostrarvi le sue best choices dell’intero evento. Lei è certamente una bellissima donna, dal fisico da modella nonostante le curve prorompenti. Ha indossato con stile e leggiadria le deliziose creazioni messe a sua disposizione dagli stilisti più bravi al mondo, tra cui Zuhair Murad, Alberta Ferretti e Vionnet. Alcuni abiti di Madalina Ghenea ci hanno davvero lasciato senza fiato: scopriamo insieme quali sono i 5 migliori look della splendida valletta di Sanremo 2016.

Durante la prima serata del festival di Sanremo, la bella Madalina Ghenea ha sfoggiato un tris di abiti Alberta Ferretti. Uno però è stato nettamente migliore di tutti gli altri e si tratta, senza ombra di dubbio, del secondo. È un vestito nero dalla forma a sirena e impreziosito da leggere piumette nere, applicate sulle spalline, sul fondo della gonna e anche sullo strascico. Il tutto è stato magistralmente coordinato ai meravigliosi gioielli di Damiani, messi a disposizione della splendida attrice rumena. Il risultato? Classicamente impeccabile.

La seconda serata del festival di Sanremo 2016 è stata sicuramente la più bella dal punto di vista del fashion, ma solo per quanto riguarda la Ghenea. Per l’occasione ha avuto a disposizione dei meravigliosi abiti di Zuhair Murad, lo stilista tra i più amati a Hollywood, tanto che le sue creazioni sono spesso in competizione sui red carpet più importanti, come quello degli Oscar. Ad ogni modo, Madalina Ghenea ci ha stupiti con un elegantissimo vestito colore celeste glaciale, ricco di lustrini, realizzato dal noto designer.

Sempre dalla seconda serata del festival di Sanremo 2016 recuperiamo lo splendido abito rosso, usato per la seconda parte della puntata. Questo, rispetto al precedente, è un modello molto ampio e pomposo, quasi hollywoodiano e principesco, ma dobbiamo ammettere che il colore le dona particolarmente e questa creazione di Zuhair Murad, accompagnata sempre da gioielli Damiani.

La quarta serata di Sanremo 2016 non è stata un granché dal punto di vista dei look e nemmeno Madalina Ghenea ci ha regalato nulla, ma nel finale, per il suo ultimo cambio d’abito, ci ha stupito tutti con un’altra sublime creazione firmata Zuhair Murad. Il vestito scelto è di un bel blu scuro, un modello mesh fatto di tulle leggerissimo, lavorazioni in pizzo e cristalli applicati nei punti strategici. Un nude look che ha fatto sognare.

 

Per la finale di Sanremo 2016 Madalina Ghenea ha potuto far sfoggio nuovamente di tre abiti firmati Zuhair Murad (che donna fortunata!). Ancora una volta ha scelto il tris blu, rosso e perla e l’abito più sorprendente, quello che ci ha lasciato davvero senza parole, è stato senza ombra di dubbio il primo. Si tratta di una magnifica creazione di haute couture degna dei più importanti red carpet internazionali. A Sanremo vestiti così neanche se li sarebbero sognati prima, ma questa volta sul palco abbiamo assistito a una vera e propria favola. La modella e attrice rumena ha scelto un long dress ballgown, con top effetto nudo completamente ricoperto da cristalli argento e blu notte, gonna a portafoglio con spacco centrale e strascico. Una vera e propria regina!Look-Madalina-Ghenea-sul-palco

E a voi quale look è piaciuto di più?

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Trovare il taglio giusto…

Trovare il taglio di capelli giusto non è affare facile. Quello più adatto al viso e abbinato alle attitudini si nasconde dietro tentativi spesso poco riusciti. Ma come fare a scovare l’hairstyle più azzeccato senza troppi stravolgimenti? In aiuto, la beauty-storia di alcune star che nel corso della loro carriera ci hanno abituati a repentini cambi di look, tra hairstyle (più o meno) riusciti e scivoloni (più o meno) evidenti. Qualche esempio? Sotto scanner i tagli e le acconciature di 8 celeb audaci che non hanno timore di sperimentare. Almeno in fatto di bellezza…

I TAGLI DI CAPELLI DI ALEXA CHUNG Beach waves dipendente e bob addicted, rivela un passato recente ancor più mosso (con tanto di maxi frangia) e uno più remoto corto e sbarazzino.

I TAGLI DI CAPELLI DI JESSICA ALBA Dal corto polenta e mosso, al lunghissimo castano caldo, fino al più recente e super chic lob sfumato.

I TAGLI DI LAETIZIA CASTA Nonostante le parentesi caotiche tra tagli-non-tagli e colori-non-colori (vedi il biondo spento del 2007), l’attrice non nasconde beauty scivoloni rilevanti, sempre molto raffinata e super chic – vedi l’ultimo pixie cut spettinato.

I TAGLI DI VICTORIA BECKHAM Ultimissimo: la mini frangetta à la Audrey Hepburn. Nel suo passato? Tagli hardcore (come il carré platino) e una costante: il ciuffo.

I TAGLI DI SCARLETT JOHANSSON Biondissima, castana, meshata. Lunghi, corti, cortissimi. Praticamente rasati. Il podio dell’evoluzione di stile più evidente è sicuramente suo.

I TAGLI DI RIHANNA Sul podio insieme a Scarlett Johansson c’è sicuramente anche lei. Camaleontica sperimentatrice di hairstyle, le appartengono le beauty-trasformazioni più shock: dal corto con rasatura laterale, al lob riccissimo, dal biondo platino al rosso passando per il corvino. Si fermerà? Chissà.

I TAGLI DI JENNIFER LAWRENCE Altra folle sperimentatrice. Nonostante le sua fedeltà al biondo, nel suo palmarès tra i tagli più cool sicuramente il recente lob corto e la frangetta sfilata abbinata a liscio lunghissimo.

I TAGLI DI HALLE BERRY Grande charme nonostante il frequente disequilibrio nelle proporzioni dei suoi hairstyle. Iconico il suo pixie sfilato, ora virato in un più accomodante lob smosso con frangetta.

E voi quanti tagli avete sperimentato?

 

BELLA IN 3 GIORNI

Smaltisci gli eccessi e i chili presi durante le feste con la dieta disintossicante che fa bella anche la pelle.

 

Eccessi a tavola tra cibo e alcol sono la norma in questi giorni di festa. Ma come puoi recuperare la forma e il benessere dopo le feste? Per i prossimi 3 giorni disintossica il tuo organismo con la dieta che ti aiuterà a eliminare le tossine in eccesso:

Fai la spesa ad hoc: non comprare nulla che possa indurti a sforare il tuo programma di depurazione per almeno 3 giorni.

La shopping list?

Eccola: mele, uva, limoni, carote, cipollotti, verdure a foglia verde, verdure dal sapore amaro (radicchio, rucola, carciofi, radici come scorzonere e rape), riso basmati e/o integrale, legumi a piacere, olio di semi di lino, semi di lino e di sesamo bianco, yogurt probiotico e/o di soia, miso (derivato dalla fermentazione della soia, disintossica stomaco e intestino), muesli integrale senza zucchero.

Rinuncia per una settimana alla carne, ai formaggi e ai prodotti da forno(pane, fette biscottate, biscotti, pizza) e alla pasta!

Sostituisci l’aperitivo e tutti gli snack con  la frutta.

Ecco le regole da seguire per iniziare la dieta disintossicante …..

Alla mattina: bevi 200 ml di acqua calda con qualche goccia di succo di limone per pulire l’organismo dal muco e dalle tossine della digestione, oppure una tisana depurante allo zenzero, potente disintossicante che aiuta a velocizzare il metabolismo lento.

Tisana depurante allo Zenzero
1 bicchiere di acqua calda
succo di 1/2 limone
1 pezzetto di radice di zenzero fresca
Scalda un bicchiere d’acqua, aggiungi il succo di limone e un pezzetto di radice di zenzero grattugiata finemente e lascia bollire a fuoco dolce per 15 minuti. Filtra e bevi.

A colazione: mangia uno yogurt leggero con un paio di cucchiai di cereali integrali oppure della frutta fresca.

  A pranzo: mangia un piatto di brodo disintossicante con una fetta di pane integrale che regolarizza l’attività intestinale, favorisce il dimagrimento grazie ad un elevato senso di sazietà.

   A cena: mangia verdure fresche di stagione, un secondo di pesce, uova o carne con cotture dietetiche come alla griglia, al forno senza grassi, al cartoccio o lesso.

  Negli spuntini: mangia frutta di stagione o macedonia di frutta fresca senza zucchero e una manciata di noci o semi vari.

   Prima di dormire: bevi una camomilla o una tazza di tè al tarassaco che aiuta a sciogliere le tensioni addominali e rilassa l’organismo.

Naturalmente bisogna bere molta acqua naturale……

Brodo
250 ml di acqua
1 zucchina media, tritata finemente
1 gambo di sedano tritato finemente
una manciata di fagiolini
una manciata di prezzemolo fresco
1 pomodoro medio, tritato
1 spicchio d’aglio, tritato
sale iodato q.b.
1 cucchiaini di erbe miste come timo secco, rosmarino, origano

Metti tutti gli ingredienti in una pentola, porta ad ebollizione, poi abbassa la fiamma, copri e lascia cuocere dolcemente per 30 minuti.

Io da domani  inizierò…e voi? fatemi sapere :-):-):-)

 

Make-up per un capodanno 2015 perfetto

Capodanno 2015 si avvicina: è giunto il momento di pensare a come completare il look che avete scelto per festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo.

Vorreste conoscere tutte le idee make up per il Capodanno 2015? Vi propongo dei suggerimenti di bellezza per apparire meravigliose in occasione dei festeggiamenti per l’ultimo giorno dell’anno! Dai beauty look perfetti per i party più glamour a quelli indicati per partecipare alle cene conviviali con gli amici oppure i parenti, ci sono ovvie differenze di look.

Meglio smokey eyes metallizzati impreziositi da eyejewels argentati oppure un ombretto dalla nuance rosso scuro? Vediamo insieme come non passare inosservate nelle occasioni mondane.

Look semplice

Per chi, come dicevamo, non deve partecipare a party esclusivi e sfavillanti non c’è bisogno di puntare su make up eccessivi o troppo elaborati, anzi, una cena con gli amici truccate come per la discoteca vi metterebbe sicuramente a disagio, meglio sicuramente puntare su qualcosa di semplice, come uno smokey nero o marrone sugli occhi, oppure un look nude con labbra rosse in evidenza, proprio perché il rosso è un colore di buon auspicio ed è tipico dei festeggiamenti del Capodanno, un look perfetto per chi sceglie dei festeggiamenti più soft e non vuole apparire eccessiva. Per avere comunque un tocco di originalità potete pensare di studiare un look molto semplice da rendere originale con una nail art per Capodanno che faccia sorridere e stupire i vostri compagni di baldoria.

 

Look eccentrico

C’è anche chi a Capodanno ama scatenarsi in discoteca o nei party più esclusivi, sia in città che nelle più quotate mete turistiche: in questo caso, a meno che non si voglia puntare tutto su abiti strepitosi, un make up originale diventa quasi d’obbligo. Molto utilizzati, perché scintillanti e adatti alle feste, sono gli eye jewels, dei piccoli brillantini adesivi, disponibili in diverse varianti di colore, da applicare direttamente sulle palpebre per arricchire uno smokey eye, oppure tutt’intorno fino agli zigomi per illuminarsi sotto le luci stroboscopiche.

Giocate con il trucco caratterizzato da glitter e strass per essere meravigliose in occasione del Capodanno! Per chi vuole, invece, solo combinare i colori, oro e argento rimangono i più gettonati, magari mixati in inedite accoppiate con altre colorazioni shimmer sui toni del blu, del viola, del marrone, del rosso o dell’arancio. E per completare il look non vi resta che scegliere un’acconciatura perfetta tra quelle trendy per Capodanno 2015.

Piccoli tutorial per voi….

E voi che make-up userete???? Io sicuramente uno Smokey eye marrone con labbra rosa….a domani baciiiiiiiiii 🙂 🙂 🙂

 

IDEE REGALO…..

Cofanetti di Natale

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lo shopping natalizio è in piena frenesia. C’è chi prepara anticipatamente la lista dei regali evitando il caos generale delle feste e chi invece come me, ogni anno, si riduce agli acquisti last minute. Devo ancora fare tutti i regali e la lista è veramente lungha….:-) 🙂 🙂 Intanto oggi voglio condividere con voi delle idee regalo che ho intenzione di prendere.

Voglio proporvi i cofanetti più interessanti lanciati sul mercato appositamente per le festività di Natale.

La vie est belle di Lancôme, è ormai entrata di diritto tra le profumazioni classiche in stile evergreen.
Contenuto: Eau de Parfum e latte corpo da 50ml, insieme ad una mini soluzione da borsa. Prezzo 75,95 euro.

di Giorgio Armani, non poteva di certo mancare per le sue note sofisticate.
La confezione contiene: Eau de Parfum 50ml, latte profumato per il corpo e un gel doccia, entrambi da 75ml. Prezzo 77,95 euro.

For Her di Narciso Rodriguez, è in testa alle richieste femminili. Sensuale ed elegante nel suo packaging rosa e nero, mostra un’eleganza sempre gradita.
Contiene: Eau de Toilette, gel doccia e latte corpo, tutto da 50 ml. Prezzo 77,50 euro.

Miss Dior di Christian Dior, offre alla propria clientela un cofanetto di lusso alla quale è difficile resistere.
Contiene: Eau de Parfum 50 ml, più un vapo da viaggio comodamente ricaricabile. Prezzo 99,95 euro.

Tra gli altri pacchetti i più gettonati sono:

Lady Million di Paco Rabanne (prezzo 66,90 euro), Angel di Thierry Mugler (prezzo 69,95 euro), Chloè by Chloè (prezzo 79,90 euro), CK One di Calvin Klein ( prezzo 49,90 euro), Flower by Kenzo (prezzo 80,50 euro), Flora by Gucci (prezzo 76,95 euro) e Dolce&Gabbana Light Blue (prezzo 46,95 euro).

6 ERRORI DA EVITARE QUANDO TI TRUCCHI

Anche tu hai sbagliato make-up, almeno una volta nella vita? Questo perché non sai che trucchi prendere. Tutte le donne desiderano avere sempre un make-up impeccabile, ma non è semplice, facciamo sempre i più comuni errori….ma ecco dei brevi consigli che ti salveranno.

• Abbinare i colori Scegli i colori che nella ruota cromatica sono vicini tra loro.

5-colori-di-ombretto-da-abbinare-alla-pelle-chiara_d24eb50ae268fcab2027ac3ec6f04145

• Il rossetto sui denti L’incubo di ogni donna, ma che può essere evitato facilmente con una matita trasparente. E se non dovesse bastare, passa un fazzoletto sui denti prima di uscire di casa.

thLBTKW1CO

• Troppo blush Non bisogna esagerare, altrimenti ti troverai con due chiazze di colore non sfumato al centro delle guance.

thdeeee

• Mettere il fondotinta subito dopo la crema idratante Errore dettato dalla fretta che provoca l’effetto contrario a quello sperato: chiazze più scure e più chiare qui e là sul volto, nel caso di fondotinta in polvere. E poca durata, nel caso di fondotinta liquido.

thTBO8FJUD

• Make-up troppo scuro Le nuance troppo cariche ti invecchiano soprattutto nel caso tu usassi rossetti tendenti al blu/nero che fanno apparire le labbra sottili e danno al viso un aspetto severo e duro.

thKYPJXQAG.jpg

• Troppo glitter Il glitter ha un effetto stupendo ma ha un difetto: sottolinea qualsiasi difetto. Se proprio ti piace, scegli una nuance mat e applicala al centro della palpebra mobile o sull’angolo interno dell’occhio.

thO8JV7JWI

Piccoli suggerimenti per evitare semplici errori …..

thBEA58A0M

E a voi è mai successo di fare dei piccoli errori?