Rossetti: tutte le tendenze labbra per la primavera 2017!

Tendenza-make-up-labbra-primavera-estate-2017

Quali colori e texture indosseremo sulle nostre labbra in questa primavera? Le passerelle parlano chiaro, ma le nuove collezioni sono già in controtendenza

1488461182_2-920x574

Con un cielo azzurro e splendide giornate di sole diamo il benvenuto alla stagione più bella dell’anno! E’ arrivata l’ora di rivoluzionare il nostro make-up, mettendo da parte le colorazioni cupe dell’inverno e le texture più pesanti, per lasciare posto a colori più naturali e luminosi. Scopriamo insieme quali sono le tendenze labbra per la primavera 2017.

1488461195_3-920x574

Tra i rossetti più in voga per la primavera 2017 troviamo colorazioni dalle tonalità neutre: beige, nude, rosa e pesca. Ma il vero cambiamento si nota soprattutto dalla texture, poichè il risultato deve essere naturalissimo e luminoso. Dunque, via libera ai gloss, da tamponare sulle labbra pulite, e ai rossetti leggermente satinati. I rossetti non hanno più un finish matte e coprente, ma le labbra appaiono naturalmente colorate, per un risultato luminoso e lucido.
Eppure, se le passerelle parlano chiaro, le nuove collezioni primavera-estate si accendono anche con colori più decisi: il rosso ed il rosso fragola, il borgogna, fino ad arrivare a colori sgargianti dall’atmosfera anni ’80. Non staremo già correndo verso l’estate? 😉

Seguimi anche su Instagram!  giada_giacomoni

I 4 tagli di capelli da provare perché fanno sembrare più giovani.

Come ottenerli, pettinarli e preservarli. Beauty-tips per forever Young!

 

Se esistono i tagli perfetti per le over 30, quelli da evitare per non sembrare più vecchie, ci sono anche quelli (miracolosi?) da portare con gioia perché fanno sembrare più giovani. L’importante è azzeccarlo e pettinarlo al meglio. Ma a quale compromesso, penserete. Praticamente nessuno perché i tagli più freschi e divertenti non sono per forza i più audaci.Non solo il corto fa teenager, anzi. Ecco 4 tra i tagli forever young da provare questa estate e sempre:

IL BOB CLASSICO
Cosa chiedere al parrucchiere: un bob angolato che sfiori il mento e che diventi progressivamente (ma non troppo) più corto via via che si arriva alla parte posteriore. N.B.: se avete i capelli fini, meglio scegliere un taglio netto e non progressivo, in questo modo la chioma acquisterà più volume.
Perché fa sembrare più giovani: il bob regala al volto una dolcezza inaspettata, e la diagonale fa sì che l’attenzione si concentri sullo sguardo e l’angolo creerà l’illusione di avere zigomi più sollevati.
Cosa evitare: il taglio bob troppo corto rischia di non essere più un bob. Il taglio nella parte posteriore non deve superare la linea della nuca, o l’hairstyle apparirà disordinato. Su visi dalla forma tonda, evitare il bob arrotondato, preferitelo sfilato.

bob-classico

IL PIXIE SCALATO E SFILATO
Cosa chiedere al parrucchiere: un taglio corto, il più possibile scalato e leggero. Questo look “a strati” archivia l’eccessiva definizione che coloro che hanno lineamenti marcati dovrebbero evitare. La lunghezza del corto non deve superare la metà del collo.
Perché fa sembrare più giovani: la stratificazione assicura pienezza e volume. È questo il taglio consigliabile a coloro che hanno capelli sottili e molto sottili, specialmente sui lati o nella parte posteriore della chioma. Il taglio corto e scalato permette anche di giocare con il look ed essendo molto plasmabile si adatta a diversi stili. In una parola, è in assoluto il taglio più fresco che si possa scegliere.
Cosa evitare: una scalatura che non rispetta le proporzioni. Il rischio? Se i ciuffi rimangono troppo corti sui lati e troppo lunghi nella parte posteriore, il taglio risulterà disequilibrato e l’effetto molto poco giovanile, anzi.

pixie-scalato-classico

IL TAGLIO LUNGO MA SCALATO
Cosa chiedere al parrucchiere: stratificazione graduale e morbida. Questo è il taglio che meglio si addice a color che hanno capelli fitti e corposi. I livelli dovrebbero partire dal più corto: lungo non oltre la guancia, il medio: all’altezza del mento, e il lungo: che arriva alle spalle (e oltre).
Perché fa sembrare più giovani: il lungo ingentilisce i lineamenti, il lungo scalato ancora di più. I capelli lunghi poi, sono per eccellenza il taglio più young in assoluto, e nella versione scalata la scelta più contemporanea che si possa fare.
Cosa evitare: scalature nette, soprattutto all’altezza degli zigomi. Parola d’ordine per questo taglio è: gentilezza.

taglio-lungo-ma-scalato

LA FRANGIA O IL CIUFFO FRANGIA
Cosa chiedere al parrucchiere: usare le parole “soffice” e “leggero” per assicurarsi un taglio equilibrato che sia corto al punto giusto. Ila parte più corta del ciuffo deve terminare all’altezza del sopracciglio, quella più lunga raggiungere lo zigomo.
Perché fa sembrare più giovani: sia la frangia che il ciuffo frangia oltre a regalare allure sbarazzina e attitudine forever young, nascondono le imperfezioni e le rughe della fronte. L’asimmetria del taglio inoltre crea l’illusione di una maggiore pienezza, molto teen.
Cosa evitare: una frangia troppo netta. Un taglio da lasciare alle giovani e giovanissime. Disegnare una linea troppo dura sulla fronte rischia di indurire lo sguardo.

la-frangia-o-ciuffo-a-frangia

 

LE SALON DE LA MODE

ISPIRAZIONE

Nasce nel ‘600, con Catherine De Vivonne, il concetto del celebre salotto parigino dove cultura e confronto entrano in sinergia dando vita ad atmosfere nuove ed inconfondibili. LE SALON DE LA MODE, presenta in modo del tutto originale un provisional shopping rivolto allo slow fashion made in Italy. Designers selezionati potranno entrare in un circuito nuovo, studiato appositamente per presentare e far conoscere, in uno spazio d’eccellenza e di prestigio, le loro creazioni.

OBIETTIVO

E’ di dar vita ad un format che vede protagonista lo stile unico e non convenzionale della grande italianità, valorizzando quella tradizione nazionale che viene intesa come patrimonio imprescindibile e come elemento di distinzione e di valore puro.

SELEZIONE DEI BRAND

La selezione dei marchi presentati è il risultato di un’approfondita attività di ricerca delle tendenze del momento e di un’attenta analisi dei consumi svolta da un team esperto nello studio dei trend.

STAFF TECNICO

Lo Staff Tecnico è costituito da un TEAM di esperti professionisti del settore. Tale gruppo di ricerca provvederà, inoltre, ad esporre i brands in maniera originale e creativa negli spazi predestinati, affinchè essi possano essere valorizzati con cura al massimo delle loro potenzialità.

VALORIZZAZIONE DEI BRAND

Attraverso una giusta selezione che permette una presentazione armonica e sinergica tra gli espositori.

LOCATION

Prestigiose

Comunicazione efficace attraverso i più importanti Media

Presenza dell’Expert Fashion in Brand

La garanzia della presenza di un membro Istituzionale che sostiene il VALORE del Made in Italy nel Fashion e nella sfera Design.

FINALITA’

Un lavoro prezioso ed attento nell’osservare il sistema fashion e non solo, darà la possibilità al pubblico di vedere, conoscere e infine anche per chi desidera acquistare le creazioni in un panorama estremamente glamour. Un lavoro, questo, prezioso e attento, che darà la possibilità al pubblico di vedere e conoscere, in un panorama estremamente glamour, il mondo del fashion, offrendo ulteriormente anche l’opportunità di acquistare i capi prescelti.

Rossetti: lipstick ‘unconventional’ per la primavera estate 2016

Finisce l’inverno, si cambia rossetto!

La stagione calda invita a indossare texture light, colori in trasparenza e nuance ‘liquide’. I nuovi lipstick per la primavera estate 2016 sono impasti golosi come macarones e nutrienti come un cono di panna. Ecco le novità tutte da gustare.

 

rossetti-dior

Effetto plump

Promette massima brillantezza e volume al top il lipstick dal cuore in hydra-gel e dall’effetto top coat: Dior Addict The New Ultra-Gloss di Dior, 3 nuove nuance 2016 si aggiungono alle 15 in gamma (€ 30,64).

rossetti-givenchy-cushion-kiss_2

Nutre & lucida

Un balsamo gloss colorato, nutriente e rimpolpante: Cushion Kiss Soft Balm Gloss di Givenchy, 2 colori (€ 24,50, in vendita da Aprile 2016).

rossetti-yves-saint-laurent-rouge-volupte-shine-oil_in_stick_1

Idrata per 8 ore

Un rossetto-balsamo che contiene il 60% di olii e che, mentre trucca, idrata e nutre le labbra per 8 ore: Rouge Volupté Shine Oil-in-Stick di Yves Saint Laurent, 8 nuove nuance (€ 35).

rossetti-guerlain

 

profumato

Texture 3 in 1 per il rossetto brillante arricchito con oli fini che colora, nutre e profuma le labbra con la fragranza dell’omonima eau de toilette: Lipstick La Petite Robe Noir Make up di Guerlain, 20 colori (€ 27,90).

rossetti-clinique-sweet-pots-review

2 in 1

Sembra un macaron questo astuccio che racchiude da un lato un scrub labbra allo zucchero e dall’altro un lip balm colorato: Sweet Pots Sugar Scrub & Lip Balm di Clinique, 6 colori (€ 27).

rossetti-lancome_1

olio per labbra

Il primo ‘olio da labbra’ bifasico infuso di colore che si ‘shakera’ e si applica con l’applicatore a spugnetta: Juicy Shaker di Lancôme, 13 colori (€ 28,50).

rossetti-l-oreal-paris-infallible-mat-max_1

Texture gel & mat

Si applica con l’applicatore a spugnetta, la texture in gel con pigmenti in polvere che garantisce tenuta perfetta e mat per 8 ore: Infaillible Mat Max di L’Oréal Paris, 5 colori (€ 12).

10 ROSSETTI PER L’AUTUNNO-INVERNO 2015/2016

Non sapete su quale rossetto puntare per la prossima stagione? Ecco 10 ispirazioni dalle passerelle (e dai red carpet) per il trucco autunno inverno 2015 2016

ROSA PALLIDO: non solo sarà il colore della prossima stagione fredda, ma lo vedremo anche la prossima primavera. Non vi sta bene? Optate per il lavanda.

FROSTY NUDE: è un modo alternativo (e un po’ trendy-super-fashion) per indicare le tonalità naturali ma con una texture shimmer. In questo modo, anche chi ha le labbra sottili, potrà avere un effetto plump alla Kylie Jenner.

VINO ROSSO: addio burgundy, le nuance tornano a essere quelle accese del vino novello. Per illuminare l’incarnato e il sorriso. Una sola attenzione: se avete i denti un po’ ingialliti optate per un rossetto con dei pigmenti blu o viola all’interno.

VAMPIRO: portate all’estremo, il pigmento viola diventa prugna e dona un’allure molto Twilight. Perfetta se l’incarnato è chiarissimo.

ROSA BARBIE: se portato con sicurezza e dosato nel modo giusto sarà senza dubbio il vostro nuovo rosso per la prossima stagione. Per la serie “pink is the new red”.

ROSSO CLASSICO: sta bene a tutte le carnagioni, rende speciale anche la tuta da ginnastica e soprattutto dona molta personalità. Un grande classico appunto.

GLOSS TRASPARENTE: facile da applicare (non serve neanche lo specchio!), sta bene a tutte e non impegna. What else?

MARRONE ANNI ’90: non ci avreste mai scommesso vero? E invece sì, le tonalità mattone anni ’90 sono davvero tornate. Nel nome di Beverly Hills 90210.

MELONE: l’unico caso in cui la frutta va bene anche fuori stagione. Ok, non sta bene a tutte ma se abbinato a un look anni ’60 è una vera chicca.

MALVA: per chi non lo sapesse è una tonalità del viola che sta fra il lilla e il lavanda. Ideale per chi volesse osare con un look gotico, ma senza cadere nel lato oscuro della forza.

Labbra perfette ….come fare per averle?

Delle morbide labbra carnose conferiscono al viso un aspetto sano e bello. Ma come puoi fare per dare loro un aspetto sorprendente? Inizia a esfoliarle regolarmente e a mettere un emolliente per aiutarle ad apparire al meglio. In seguito aggiungi colore e lucentezza per renderle belle e luminose. Infine, mantienile in buona salute idratandole, applicando creme solari e conservando sane abitudini nel lungo periodo. Ecco per voi dei piccoli consigli da seguire…

  1. Usa uno scrub per labbra per esfoliarle. La pelle in questa zona è delicata, si secca e tende a sfaldarsi facilmente. Se hai labbra secche e screpolate, devi trattarle anziché cercare di nasconderle. Una leggera esfoliazione può aiutare in questo senso, e bastano solo pochi minuti. Non è necessario acquistare un prodotto speciale; basta mescolare alcune sostanze già presenti in casa. Ecco come fare:
  • Mescola un cucchiaino di zucchero con un cucchiaino di miele.
  • Bagna le labbra con acqua tiepida.
  • Strofina la miscela sulle labbra con un movimento circolare.
  • Risciacqua e ripeti, se necessario.

2. Usa uno spazzolino a setole morbide. Se le labbra sono troppo secche per essere levigate con uno scrub, prova a ripetere lo stesso processo con uno spazzolino da denti. Bagna le labbra e strofinale con uno spazzolino pulito facendo un delicato movimento circolare. Risciacquale e ripeti, se noti ancora delle pellicine secche che si staccano.

  • Assicurati che lo spazzolino sia a setole morbide e non rigide. Non devi tagliare o raschiare la pelle delle labbra, perché irritandole non faresti che aggravare il problema.
  • Se le labbra sono screpolate, potrebbe rendersi necessario ripetere il processo per alcuni giorni. Dopo averle esfoliate, idratale e aspetta il giorno successivo per esfoliarle nuovamente. Continua finché vedi che tornano in ottime condizioni.

3. Nutrile con un siero fatto in casa. Un siero per labbra è simile a una maschera per il viso, ma specifica per questa zona. Si tratta di una ricca miscela nutriente che idrata in profondità e illumina le labbra, lasciando dei risultati che durano più giorni. Dopo averle esfoliate, applica un siero per farle apparire al meglio della loro condizione.

  • Mescola un cucchiaino di miele o di aloe con un cucchiaino di olio di oliva o di cocco.
  • Spalma il composto sulle labbra.
  • Lascia riposare il siero sulle labbra per dieci minuti, finché non viene assorbito.
  • Risciacqua il siero in eccesso con acqua tiepida.

4. Applica un volumizzante naturale. Se desideri delle labbra più piene, ci sono diversi modi per aiutarle a sembrare più voluminose senza bisogno di fare iniezioni o usare prodotti costosi. Il trucco consiste nell’aumentare la circolazione nell’area applicando una sostanza che attiri il sangue. Crea una miscela di volumizzante naturale e applicala sulle labbra ogni volta che vuoi dare loro maggiore spessore. Qui sono elencati alcuni prodotti casalinghi comuni che puoi usare per questo scopo:

  • Una miscela di un pizzico di cucchiaino di pepe di Cayenna e 1/2 cucchiaino di olio di oliva o di cocco.
  • Una miscela di 1/4 di cucchiaino di cannella e 1/2 cucchiaino di olio di oliva o di cocco.
  • Una miscela di 5 gocce di estratto di menta piperita e 1/2 cucchiaino di olio di oliva o di cocco.
  • Oppure usa questa soluzione rapida: strofina sulle labbra un pezzo di zenzero o un peperoncino jalapeño appena tagliati.

5. Idratale ogni giorno. Le labbra sono costantemente esposte a tutti i tipi di sostanze che possono seccarle. Le temperature eccessivamente basse o alte, i prodotti alimentari e le bevande che vengono consumati, il vento, il sole e l’inquinamento atmosferico sono tutti fattori che influiscono sullo stato di salute delle labbra. Proteggile ogni giorno usando un buon emolliente, così da formare una sottile barriera tra le labbra e il resto del mondo.

  • Cerca un balsamo a base di sostanze naturali. Gli ingredienti più importanti che idratano le labbra sono l’olio o il burro di cocco, il burro di karité e l’olio di vitamina E.
  • Se vuoi creare un balsamo sano, fondi semplicemente 2 cucchiai di olio di cocco con 1 cucchiaio di cera d’api. Puoi profumare la miscela con cinque gocce del tuo olio essenziale preferito. Versa il tutto in un barattolo pulito per balsamo per labbra e lascialo raffreddare prima di applicarlo.

6. Usa un balsamo colorato se vuoi dare un tocco di colore in più. Se le tue labbra sono in buone condizioni, non serve molto make-up per farle apparire belle e sane. Se non sei il tipo di persona che ama mettere strati di rossetto sulle labbra, prova un semplice balsamo colorato per aggiungere un tocco di lucentezza. Puoi trovarlo in commercio in qualunque tonalità desideri, oppure puoi personalizzarne uno tutto tuo. Ecco come fare:

  • Fai un semplice balsamo fondendo insieme 2 cucchiai di olio di cocco e 1 cucchiaio di cera d’api.
  • Taglia un piccolo pezzo del tuo rossetto preferito e uniscilo alla miscela quando è ancora calda. Aggiungi più o meno rossetto in base all’intensità del colore che vuoi ottenere.
  • Infine versa il prodotto in un barattolo pulito e lascialo raffreddare prima di applicarlo.

7. Migliora la forma delle labbra con una matita per labbra. Non è obbligatorio usarla sempre, ma nei giorni in cui desideri che le tue labbra facciano girare la testa a chi le guarda, è indispensabile. Scegline una del colore corrispondente a quello del rossetto che vuoi usare. Questo strumento serve per delineare accuratamente la forma delle labbra prima di applicare il rossetto, definendone il profilo ed evitando che il colore applicato possa “fuoriuscire” dai limiti definiti.

  • Puoi usare la matita anche per cambiare la forma delle labbra. Traccia la linea leggermente al di sopra o al di sotto della linea naturale per farle sembrare più grandi. Quando poi le riempirai col rossetto, nessuno sarà in grado di notare la differenza.
  • Inoltre, puoi anche creare un leggero effetto ombra usando una matita più chiara o più scura rispetto al rossetto che stai usando.

8. Proteggile dal sole. Come il resto della pelle, le labbra hanno bisogno di essere protette dai raggi del sole, se vuoi che rimangano sane. L’esposizione ai raggi solari col tempo può renderle scure e farle seccare. Applica ogni giorno un balsamo con un fattore di protezione 15 o superiore per mantenerle sempre nel loro stato migliore, soprattutto durante l’estate.

  • Se ne vuoi preparare uno casalingo, puoi aggiungere la protezione solare mescolandovi della polvere di ossido di zinco. Anche l’olio di cocco è un prodotto che fornisce un po’ di protezione.
  • Se non ti piace mettere il balsamo, indossa un cappello a tesa larga per tenere il viso in ombra nei giorni più soleggiati.

9. Non usare mai prodotti chimici corrosivi sulle labbra. Molti prodotti per le labbra contengono alcol, profumi e coloranti per creare un colore duraturo. Altri rossetti ancora contengono piombo, che può causare seri problemi di salute se ingerito in grandi quantità. Questo non significa che devi gettare tutta la tua collezione di rossetti, ma è importante essere consapevole di ciò che metti sulle labbra e scegliere il più spesso possibile dei prodotti naturali

LE TENDENZE TRUCCO PER L’AUTUNNO/INVERNO 2015-16

Quali make up occhi,labbra e viso indosseremo durante questa nuova staggione?

Pronte a munirvi dei cosmetici di bellezza adatti in vista della stagione invernale? Scopriamo assieme quali sono i Trend maggiori adocchiati sulle passerelle e nei backstage 2015-16. Per la mia gioia più grande, il nude look impera sugli altri, suggerendo una leggera bordatura dell’occhio, una base ad effetto flawless e labbra nude. Rimangono in voga i grandi classici come gli smokey eyes e le labbra rosse che non passano mai di moda e si adattano ad ogni occasione.

Si protrae qualche trend estivo come guance e labbra aranciate e le nuances calde della terra da sfumare sugli occhi: il marrone, il giallo, il terra di siena bruciata e gli ombretti colorati e vibranti come il blu pavone . Si conferma il focus sulle sopracciglia, che sono folte ma ben curate e pettinate.

Ragazze avete voglia di stupire? Fate diventare vostri due rossetti: un rossetto borgogna opaco e uno rosso scuro, quasi nero per creare un look inedito come sulle passerelle di New York.

Possiamo dire con chiarezza che sarà una stagione con look molto contrastanti: da un lato volti con labbra e palpebre poco truccate, quasi NUDE e dall’altro lato imperversano bocche dark e occhi bistrati da smokey eyes d’effetto.

E voi che look scegliete per questa staggione ?